Fabbrica Treviso

Blog di Stefano Dall'Agata


Lascia un commento

TAGLIO DEL NASTRO PER LA NUOVA COOP DELLA FERRERA


Fonte: Oggi Treviso

Domani, giovedì, l’inaugurazione alla presenza del sindaco Maniero

CONEGLIANO – Un supermercato tutto nuovo: riapre domani, giovedì 14 aprile, la Coop della Ferrera a Conegliano, dopo un periodo di chiusura per i lavori di ristrutturazione.

Il punto vendita offrirà tanti servizi e prodotti in una nuova struttura moderna.

Al taglio del nastro, alle ore 9.30, saranno presenti il sindaco di Conegliano Alberto Maniero e il presidente di Coop Adriatica Gilberto Coffari. Insieme a loro, anche gli assessori comunali alle Attività produttive e ai Servizi sociali Loris Zava e Loris Balliana, il vicepresidente della Cooperativa Rino Ruggeri e il presidente dei soci Coop della zona Stefano Dall’Agata.

Alle 10 il negozio aprirà alla vendita, subito dopo la benedizione, a cura del parroco della chiesa di San Pio X don Pier Paolo Bazzichetto.


Lascia un commento

Assemblee Coop Adriatica per la presentazione del Preventivo di sostenibilità 2011

https://i0.wp.com/www.adriatica.e-coop.it/CoopRepository/COOP/CoopAdriatica/immagine/img00000089588.jpg

Dall’8 al 21 febbraio Coop Adriatica presenta i propri obiettivi e impegni in campo economico, sociale e ambientale con 42 assemblee pubbliche nelle principali città in cui è presente.
Sono invitati a partecipare tutti i soci della Cooperativa, i cittadini, le istituzioni, le organizzazioni sociali ed economiche, il mondo del non profit, gli enti e le persone con cui Coop Adriatica si rapporta nello svolgimento della propria attività.

A tutti i partecipanti sarà consegnato un buono valido per il ritiro di 10 pacchi di pasta a marchio Coop da 500 gr.

Per avere un’anticipazione sugli obiettivi, i progetti e i temi del Preventivo, che Coop Adriatica presenterà nel corso delle assemblee pubbliche, scarica il pdf della Sintesi del Preventivo di sostenibilità 2011, che sarà distribuita in formato cartaceo a tutti i partecipanti alle assemblee.

Per la Zona Veneto 3:

Vittorio Veneto mercoledì 9 febbraio 20,30 Sala patronato Costantini Fiorentini
p.zza Cattedrale – Ceneda di Vittorio Veneto (TV)

Conegliano giovedì 10 febbraio 20,30 Auditorium Toniolo
via Galilei, 32 – Conegliano (TV)

Feltre lunedì 14 febbraio 20,30 Sala biblioteca del Seminario Vescovile
p.zza Beato Bernardino da Tomitano – Feltre (BL)

San Donà di Piave martedì 15 febbraio 20,30 Palasport Barbazza
via Unità d’Italia, 12 – San Donà di Piave (VE)


3 commenti

Conegliano: mercoledì 17 novembre incontro pubblico sul nuovo ipercoop

Appuntamento alle ore 20.30 all’Auditorium Toniolo per l’assemblea pubblica di presentazione del punto vendita che aprirà il 25 novembre all’interno del centro commerciale con 59 negozi e che ospiterà anche le attività sociali di Coop Adriatica

Un punto vendita sostenibile, “verde”, innovativo, conveniente, ricco di prodotti del territorio, e anche solidale. È l’ipercoop che aprirà giovedì 25 novembre nel centro commerciale “Conè” di Conegli ano, a servizio dei 10 mila soci Coop del comune trevigiano e di tutti i cittadini della zona.
Per conoscere il nuovo negozio e le attività sociali di Coop Adriatica è in programma un’assemblea pubblica, che si terrà mercoledì 17 novembre alle ore 20.30 all’Auditorium Toniolo in via Galilei 32 a Conegliano. All’incontro saranno presenti il direttore generale alla Gestione e il direttore delle Politiche sociali della Cooperativa di consumatori, Tiziana Primori e Marco Gaiba, insieme al presidente dei soci Coop della zona Stefano Dall’Agata. Tutti coloro che parteciperanno riceveranno un buono per ritirare un pacchetto di pasta, una confezione di passata e una bottiglia di olio “ViviVerde”, la linea di prodotti biologici ed ecologici a marchio Coop, raccolti in una borsina colorata e robusta, da riutilizzare per fare la spesa.
Nell’ipermercato di Coop Adriatica, inoltre, su un’area di 6.400 metri quadrati, soci e consumatori potranno trovare tante specialità realizzate dalle aziende venete, oltre a un assortimento vasto, conveniente e di qualità in tutti i reparti: dall’ortofrutta alla gastronomia, fino agli articoli non alimentari. L’ipercoop “Conè” sarà anche un negozio sostenibile e attento all’ambiente, ricco di servizi innovativi. Il nuovo centro commerciale creerà inoltre occupazione sul territorio, dando lavoro a oltre 300 persone, tra le quali i 125 addetti dell’ipercoop, oltre all’indotto generato dalle attività di manutenzione, pulizia e promozione. Distante pochi chilometri dal centro di Conegliano, in via Molise, in località Porta San Giuseppe, “Conè” riprende l’impianto storico della cittadina dal punto di vista architettonico, con pareti in muratura faccia a vista, tre hall d’ingresso e ampie gallerie di negozi; per accedervi, i clienti potranno servirsi di piste ciclabili e strade pedonali. All’ipercoop troveranno posto anche i più importanti progetti sociali di Coop Adriatica. Nel punto vendita verrà avviato “Brutti ma buoni”, la destinazione in solidarietà degli alimentari invenduti, con piccole imperfezioni estetiche, ma ancora buoni e perfettamente commestibili. Con “Seminar libri”, invece, l’iniziativa di bookcrossing che porta il piacere della lettura in luoghi insoliti, in negozio troverà spazio una biblioteca gratuita, alla quale si potrà attingere liberamente: i clienti potranno prenderli, metterli nel carrello, portarli a casa e poi riconsegnarli, magari portando all’ipercoop anche i propri volumi, per condividerli con altre persone e arricchire la biblioteca.

Vedi il post originale:

Conegliano: mercoledì 17 novembre incontro pubblico sul nuovo ipercoop


Lascia un commento

A Conegliano per l’energia pulita

Sì all’energia pulita

 

NO AL NUCLEARE

 

giovedì 4 novembre ore 20.30

la nuova proposta di legge popolare sulle energie rinnovabili

Presso la sala dell’Hotel Cristallo

Corso Mazzini 45 Conegliano

relatori:

Stefano Dall’Agata

Consigliere Provinciale di Sinistra Ecologia Libertà

Oscar Mancini

Responsabile Regionale Ambiente CGIL Veneto

Organizza Sinistra Ecologia Libertà Conegliano


30 commenti

Ipercoop porta 300 nuovi posti di lavoro

LaTribuna di Treviso

di DANIELE FERRAZZA

Conegliano, a novembre il nuovo centro commerciale col debutto di H&M

Un investimento da sessanta milioni di euro, trecento posti di lavoro assicurati, 60 negozi, il primo iper a marchio Coop del Trevigiano e 7 medie superfici di vendita. Soprattutto, il primo negozio della catena di abbigliamento svedese H & M a Treviso. Il nuovo centro commerciale di Conegliano diventerà il più importante snodo dello shopping della Marca trevigiana. 

CONEGLIANO. Trecento posti di lavoro e 60 milioni di euro di investimenti. Sono i numeri del nuovo centro commerciale che Ipercoop aprirà a metà novembre a Conegliano, destinato a diventare uno dei più importanti snodi dello shopping della Marca. Ipercoop occupera 11 mila metri di superficie. Il resto è già stato assegnato ad altri negozi, Euronics, Maison du monde, Conbipel, Scarpe & Scarpe. Oltre a questi, debutterà sul mercato trevigiano H&M, la catena del colosso svedese dell’abbigliamento trendy e a basso costo. Tra qualche mese invece dovrebbe aprire anche il Roncade Outlet Gallery, attualmente in mano alla multinazionle americana Larry Smith per l’affitto della galleria commerciale. 

Il taglio del nastro è fissato per la metà di novembre, in tempo per la stagione natalizia. Il gruppo immobiliare bolognese Igd che sta gestendo l’operazione vuole fare le cose in grande e lavorare in sintonia col territorio.
Per questo annuncia l’impatto occupazionale dell’operazione: trecento posti di lavoro. Non tutti nuovi, perchè nel caso della Ipercoop il personale sarà preso dall’attuale punto Coop di Conegliano e potenziato. Ma gran parte dei negozi è di nuova apertura e consentirà dunque di attivare una serie di attività commerciali.
Attualmente la Igd ha piazzato le principali superfici commerciali: oltre alla Ipercoop, che da sola occuperà undicimila metri quadrati e diventerà la prima ipercoop del Trevigiano, sono stati assegnate le medie superfici. All’interno del centro commerciale di Conegliano troveranno posto dunque Euronics, Maison du monde, Conbipel, Scarpe & Scarpe e, appunto, H&M. Il colosso svedese dell’abbigliamento trendy e a basso costo – presente con duemila punti vendita in 37 paesi del mondo – è diventato un caso industriale per il suo sistema di produzione (decentrata a 700 fornitori indipendenti concentrati tra Europa e Asia). Finora era presente nel Veneto a Padova, Mestre, Marcon, Vicenza, Verona e, dall’anno scorso, anche a Bassano del Grappa. Adesso sbarca a Conegliano, a poche centinaia di metri da un crocevia autostradale guardato con interesse – e non a caso – anche da Ikea. Lo snodo autostradale di Conegliano, infatti, sta per diventare il secondo per importanza dopo Padova Est.
Con questa operazione, Conegliano si pone ancora una volta al centro dello sviluppo commerciale del Trevigiano. Tra qualche mese dovrebbe aprire anche il Roncade Outlet Gallery, attualmente in mano alla multinazionle americana Larry Smith per l’affitto della galleria commerciale. Anche per Roncade, l’apertura è prevista entro l’anno.

 

Vedi anche il post:

Conegliano: mercoledì 17 novembre incontro pubblico sul nuovo ipercoop