Fabbrica Treviso

Blog di Stefano Dall'Agata

P.S. I don’t love you

Lascia un commento

Lunanuvola's Blog

Il mito narra che essere – o dirsi – progressisti in un qualsiasi ambito politico sia sicuro scudo per il sessismo, o il razzismo, o uno degli altri numerosi “ismi” del dominio. Gli uomini che frequentano il femminismo (in parole, opere, gruppi e siti web), il mito li classifica positivamente integrati nella sfera del “noi”, immuni ormai da misoginia e paternalismo: e “fra noi”, prosegue il mito, non ci sono persone che abusano di altre e il “nostro” è uno “spazio sicuro”. Per cui, se hai la sicurezza del contrario, perché l’abuso è stato perpetrato proprio nei tuoi confronti, e osi dirlo ad altre/i, ecco cosa ti sentirai rispondere :

“Non ha mai detto niente del genere a me.”

“Sicura di aver capito bene? Forse voleva dire che…”

“Probabilmente si è sentito provocato.”

“Ma in fin dei conti è uno che si impegna per…”

“E’ fatto così, non intendeva offenderti.”

View original post 1.657 altre parole

Autore: Stefano Dall'Agata

Sono nato a Treviso il 6 dicembre 1960, ho conseguito il Diploma di Perito Chimico industriale presso l’ITIS “Enrico Fermi” di Treviso. In gioventù ho praticato atletica leggera e Tae Kwon Do, ma la mia grande passione è la musica, ho anche collaborato come DJ a varie radio locali. Lavoro come carrellista e sono iscritto al sindacato Filt Cgil di Treviso. Ho iniziato a partecipare alla politica attiva nel 1994 prima con il PDS, poi con i DS, arrivando a ricoprire la carica di Responsabile Regionale Ambiente e Territorio. Al loro scioglimento ho deciso di non aderire al PD e ho proseguito il mio percorso prima con Sinistra Democratica e poi con Sinistra Ecologia Libertà, che ho lasciato nel 2013 per motivi etico-morali. Alle Elezioni Amministrative per il mandato 2006/2011 sono stato eletto al Consiglio Provinciale della Provincia di Treviso. Parallelamente si è svolto anche il mio impegno nell’associazionismo, nel volontariato e nella cooperazione con Banca Etica, la Rete Lilliput, Coop Adriatica e Legambiente. Dal 9 febbraio 1979 condivido la mia vita con Maria G. Di Rienzo .

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...