Fabbrica Treviso

Blog di Stefano Dall'Agata

Si torna a parlare di Tangenziale di Treviso

Lascia un commento

Con l’accordo tra l’Amministrazione Comunale di Treviso e Silvano Vernizzi di Veneto Strade torna a profilarsi la realizzabilità del IV Lotto della Tangenziale di Treviso; anche se purtroppo il Tracciato proposto pare essere quello del Progetto del 2011, fortemente impattante sulla località di Sant’Anna nel quartiere di Monigo.

Della questione ebbi modo di occuparmi durante il mio mandato di Consigliere Provinciale, quando assieme ad altri incontrammo il Comitato e presentammo un’interrogazione a riguardo.

Approfondii poi la questione in collaborazione con Nicola Atalmi, ed evidenziammo come il Tracciato proposto fosse figlio diretto della cattiva amministrazione delle Giunte Gentilini e Gobbo, che avevano concesso l’edificazione di una media struttura commerciale, proprio nel luogo in cui secondo il PRG allora vigente si doveva realizzare la rotonda di innesto della Tangenziale.

Dall’analisi della documentazione in mio possesso credo vi siano i margini per ritorno al tracciato originario, che permetterebbe di realizzare la Tangenziale e così sgravare di traffico il quartiere di San Giuseppe, senza andare a penalizzare gli incolpevoli cittadini di Monigo, che avevano programmato le proprie vite e investimenti sulla base di quanto dichiarato pubblicamente dal Comune nella sua strumentazione urbanistica.

Voglio tuttavia evidenziare che un tracciato a raso, come pare proposto, presenta degli impatti acustici che non possono non vedere previste delle mitigazioni e delle barriere acustiche.

Stefano Dall’Agata – Ambientalista, ex Consigliere Provinciale

Il vecchio tracciato previsto nel PRG precedente e nel PTCP.

Il nuovo tracciato proposto da Veneto Strade nel 2011

 

Tang PAT

Dalla Carta delle Criticità Mobilità del PAT

https://sdallagata.wordpress.com/2010/09/11/tangenziale-di-treviso-muraro-risponda-in-commissione/

https://sdallagata.wordpress.com/2010/09/06/atalmi-e-dallagata-ecco-le-prove-sulle-responsabilita-della-lega-per-il-tracciato-della-tangenziale/

Annunci

Autore: Stefano Dall'Agata

Sono nato a Treviso il 6 dicembre 1960, ho conseguito il Diploma di Perito Chimico industriale presso l’ITIS “Enrico Fermi” di Treviso. In gioventù ho praticato atletica leggera e Tae Kwon Do, ma la mia grande passione è la musica, ho anche collaborato come DJ a varie radio locali. Lavoro come carrellista e sono iscritto al sindacato Filt Cgil di Treviso. Ho iniziato a partecipare alla politica attiva nel 1994 prima con il PDS, poi con i DS, arrivando a ricoprire la carica di Responsabile Regionale Ambiente e Territorio. Al loro scioglimento ho deciso di non aderire al PD e ho proseguito il mio percorso prima con Sinistra Democratica e poi con Sinistra Ecologia Libertà, che ho lasciato nel 2013 per motivi etico-morali. Alle Elezioni Amministrative per il mandato 2006/2011 sono stato eletto al Consiglio Provinciale della Provincia di Treviso. Parallelamente si è svolto anche il mio impegno nell’associazionismo, nel volontariato e nella cooperazione con Banca Etica, la Rete Lilliput, Coop Adriatica e Legambiente; nel 2011 sono stato il coordinatore provinciale del comitato referendario contro il nucleare. Dal 2014 partecipo alle attività del Gruppo Promozione e dal febbraio 2016 sono membro della Comunità di Ubuntu-it . Dal 9 febbraio 1979 condivido la mia vita con Maria G. Di Rienzo .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...