Fabbrica Treviso

Blog di Stefano Dall'Agata

Cambiamenti climatici e migrazioni

Lascia un commento

Con l’autore Valerio Calzolaio
e con
Annalisa Milani – giudice internazionale
Abdallah Khezraji – Cittadinanzattiva
Stefano Dall’Agata – SEL Treviso

IL LIBRO:
Migrazioni forzate di ieri, di oggi, di domani.
Dove erano, come sono, quanti saranno i profughi ambientali e climatici

Tanti parlano delle migrazioni, di emigrazioni, di immigrazioni perché migrare è costitutivo della vita delle specie umane sulla Terra.
In questo libro si offre un affresco di archeologia, preistoria e storia delle migrazioni, fin dalle prime della storia umana. Migrazioni provocate dal clima ci sono sempre state e il fenomeno migratorio riguarda anche molte altre specie viventi; le migrazioni umane sono state sempre causate da un mix di libertà umana e costrizioni contestuali; le migrazioni più obbligate o forzate sono dipese da singoli imprevisti/eventi ambientali/climatici o da guerre/conflitti.
Il testo affronta la contemporanea realtà delle migrazioni forzate politiche (i rifugiati) e ambientali (senza status) e dei cambiamenti climatici globali. Studiosi e scienziati di varie discipline concordano nel considerare obbligati nuovi ampi flussi migratori per l’innalzamento del livello del mare, la crescita di frequenza e intensità di eventi meteorologici estremi, la diminuzione della disponibilità di risorse idriche. Nell’era della globalizzazione mutano mobilità e migrazioni, già vi sono e d’ora in poi vi saranno ancor più migrazioni forzate da cambiamenti climatici provocati dall’uomo, prevedibili nell’area geografica e nel periodo storico, soprattutto dall’Africa, soprattutto attraverso il Mediteranno, soprattutto nel prossimo ventennio.
Calzolaio fa il punto sul negoziato climatico e propone varie opzioni per prevenire e assistere i profughi climatici.

L’AUTORE:
Valerio Calzolaio risiede a Macerata. E’ stato eletto deputato italiano per 4 legislature (1992-2006). Dal 1996 al 2001 è stato sottosegretario al Ministero. Nel 2002 prima, dal 2006 al 2009 poi, Calzolaio è stato consulente del segretariato della Convenzione ONU per la lotta alla siccità e alla desertificazione (UNCCD). Parallelamente all’attività politica, è stato professore a contratto di Diritto Costituzionale all’Università di Macerata dal 1990 al 1992. Dal 1979 è anche giornalista pubblicista ed ha collaborato a numerosi quotidiani nazionali, ha curato e scritto libri su vari argomenti, alcuni dei quali di carattere ambientale, sui bacini idrografici, sull’inquinamento acustico, sull’inquinamento elettromagnetico, sulle politiche ambientali dei governi Berlusconi. Ha anche pubblicato alcuni saggi scientifici in materia sia di ecologia politica che di diritto costituzionale, articoli e saggi di natura culturale, recensioni di libri gialli e neri.

Su Facebook:

Annunci

Autore: Stefano Dall'Agata

Sono nato a Treviso il 6 dicembre 1960, ho conseguito il Diploma di Perito Chimico industriale presso l’ITIS “Enrico Fermi” di Treviso. In gioventù ho praticato atletica leggera e Tae Kwon Do, ma la mia grande passione è la musica, ho anche collaborato come DJ a varie radio locali. Lavoro come carrellista e sono iscritto al sindacato Filt Cgil di Treviso. Ho iniziato a partecipare alla politica attiva nel 1994 prima con il PDS, poi con i DS, arrivando a ricoprire la carica di Responsabile Regionale Ambiente e Territorio. Al loro scioglimento ho deciso di non aderire al PD e ho proseguito il mio percorso prima con Sinistra Democratica e poi con Sinistra Ecologia Libertà, che ho lasciato nel 2013 per motivi etico-morali. Alle Elezioni Amministrative per il mandato 2006/2011 sono stato eletto al Consiglio Provinciale della Provincia di Treviso. Parallelamente si è svolto anche il mio impegno nell’associazionismo, nel volontariato e nella cooperazione con Banca Etica, la Rete Lilliput, Coop Adriatica e Legambiente; nel 2011 sono stato il coordinatore provinciale del comitato referendario contro il nucleare. Dal 2014 partecipo alle attività del Gruppo Promozione e dal febbraio 2016 sono membro della Comunità di Ubuntu-it . Dal 9 febbraio 1979 condivido la mia vita con Maria G. Di Rienzo .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...