Fabbrica Treviso

Blog di Stefano Dall'Agata

SEL, il nucleare e il referendum

Lascia un commento

Il primo maggio gli esponenti nazionali di Sinistra Ecologia Liberta’ Paolo Cento, Valerio Calzolaio, Loredana De Petris, Roberto Musacchio, Patrizia Sentinelli, Elettra Deiana, si recheranno a firmare per i referendum contro il nucleare promossi dall’italia dei Valori.

https://i1.wp.com/api.ning.com/files/PvqeQSI15dUhGAg6krYGOsoLr9L11CyvZI9H6UqgDzN*cpNXTORhX5fQ65z8kLgF7u6wE28pJBprlJt6b6AORtbEkeYZgwa7/nonuke.jpg
E’ quanto annuncia Paolo Cento, responsabile nazionale campagne referendarie di Sel.
Avremmo preferito – prosegue l’esponente di Sel – da parte di IdV una scelta unitaria e condivisa sulle modalita’ della lotta contro il nucleare. E siamo convinti che sia necessario ricercare anche nelle prossime settimane un tavolo comune tra partiti, associazioni ambientaliste, movimenti, per rafforzare questa battaglia. La decisione di molti esponenti di Sel di firmare per il referendum vuole essere un contributo ed un impegno in questa direzione, pur consapevoli della necessita’ che contro il ritorno in Italia del nucleare ci sia bisogno di far crescere un movimento trasversale e popolare sul territorio. Sinistra Ecologia Liberta’ e’ anche impegnata a sostenere la legge di iniziativa popolare per le energie rinnovabili e a valutare l’utilizzo nelle regioni a rischio di localizzione di nuovi siti nucleari dei referendum locali.
Nei prossimi giorni, infine – conclude Cento – Sel incontrera’ Legambiente, che ha espresso preoccupazione sull’utilizzo dello strumento referendario per una discussione ed una valutazione comune su questi temi.
Lo rende noto l’ufficio stampa di Sinistra Ecologia Liberta’.

Annunci

Autore: Stefano Dall'Agata

Sono nato a Treviso il 6 dicembre 1960, ho conseguito il Diploma di Perito Chimico industriale presso l’ITIS “Enrico Fermi” di Treviso. In gioventù ho praticato atletica leggera e Tae Kwon Do, ma la mia grande passione è la musica, ho anche collaborato come DJ a varie radio locali. Lavoro come carrellista e sono iscritto al sindacato Filt Cgil di Treviso. Ho iniziato a partecipare alla politica attiva nel 1994 prima con il PDS, poi con i DS, arrivando a ricoprire la carica di Responsabile Regionale Ambiente e Territorio. Al loro scioglimento ho deciso di non aderire al PD e ho proseguito il mio percorso prima con Sinistra Democratica e poi con Sinistra Ecologia Libertà, che ho lasciato nel 2013 per motivi etico-morali. Alle Elezioni Amministrative per il mandato 2006/2011 sono stato eletto al Consiglio Provinciale della Provincia di Treviso. Parallelamente si è svolto anche il mio impegno nell’associazionismo, nel volontariato e nella cooperazione con Banca Etica, la Rete Lilliput, Coop Adriatica e Legambiente; nel 2011 sono stato il coordinatore provinciale del comitato referendario contro il nucleare. Dal 2014 partecipo alle attività del Gruppo Promozione e dal febbraio 2016 sono membro della Comunità di Ubuntu-it . Dal 9 febbraio 1979 condivido la mia vita con Maria G. Di Rienzo .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...